Patate e carciofini nella Slow Cooker

IMG_6326 copy

Volevo provare la mia slow cooker con le patate, avevo anche dei carciofini e dato che a noi piacciono, ho provato. Mi son venute benissimo, se le lasciavo ancora pochi minuti, le patate avrebbero fatto la crostina. E pensare che sono patate da gnocchi, avete mai provato a cuocere in pentola normale queste patate? Assorbono tutto l’olio, diventano un ammasso e se avanzano sono un mattone. Con la Slow, non succede, rimangono perfette e non assorbono il condimento.

Non ho foto del procedimento, le metterò la prossima volta che le farò. L’unico neo è che i carciofini diventano scuri, non so se sia perché ho aperto la pentola per guardare se mancava liquido dopo poco l’inizio della cottura, riproverò e vi saprò dire. Cercherò di essere più precisa con i tempi, ma se avete un’altra marca vi dovete regolare da soli.

Ingredienti:

  • patate
  • carciofini
  • prezzemolo
  • aglio
  • olio extra vergine
  • sale

Ho messo uno spicchio d’aglio con olio sulla Slow alla massima temperatura con il coperchio, l’ho lasciato finché ho sentito il profumo. Poi l’ho buttato.
Tagliare le patate e i carciofi, lavarli e senza sgocciolarli troppo, metteteli nella Slow, sarà sufficiente  solo l’acqua che è rimasta attaccata alle patate e ai carciofi per cuocerle, le ho condite con il prezzemolo e il sale, girandole bene.  Le ho lasciate cuocere alla massima temperatura per circa  4 ore, le ho proprio dimenticate, quando quasi all’ora di pranzo, mi sono ricordata, stavano friggendo leggermente, se le lasciavo si sarebbe formata la crostina.  Sono soddisfatta di questa prova, erano buonissime.

Advertisements

19 thoughts on “Patate e carciofini nella Slow Cooker

  1. Secondo me dovresti fare una rosolatura preliminare, così metti la slow cooker al minimo da subito!
    Comunque ti invidio un sacchissimo! Adesso poi non me la posso nemmeno comprare poichè mi devo trasferire di casa (yay!!) e non ho ancora mezzo mobile messo 😀 Ci manca soo che la riempio prima di arredarla 😄

    • Si, si può anche fare cosi, volevo provare con i carciofi, per vedere se la scottata li mantiene più chiari. Per le patate, volevo cuocerle a 97° per averle cotte in breve tempo.
      Woow la casa nuova!!!!! Allora poi avrai un sacco di spazio?

  2. Doretta… ma ne sai una più del diavolo??? 🙂
    Non avevo mai sentito parlare della Slow Cooker prima di leggere questo post! 🙂
    Sei un pozzo di curiosità… e quelle patatine sembrano davvero buonissime! 🙂

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...