Gnocconi

IMG_1022

Libera interpretazione dei gnocchi delle Langhe preparati dalla ricercatrice di cucina piemontese, Giovanna Ruo Berchera.
Non avevo la Toma, le foglie di cavolo verde e le erbette, ingredienti che la Berchera ha messo nei suoi gnocchi, cosi ho messo quello che avevo,  per tre diverse regioni.
Della Sardegna: il nuovo grana e del formaggio di capra fresco
Del Veneto : il radicchio di Chioggia
Della Toscana: il cavolo nero

Nota bene:
Dopo averli lessati è meglio lasciarli raffreddare prima di passarli nel burro, perché essendo morbidi potrebbero schiacciarsi. Si lasciano nella carta oleata, oppure nella padella del burro, in attesa di essere rosolati velocemente.

Ingredienti:

  • 600g di patate bollite sbucciate
  • 2 foglie di cavolo nero
  • qualche foglia di radicchio
  • mezza carota
  • 1 scalogno
  • formaggio grana
  • 50g di pane grattato
  • olio
  • burro
  • salvia
  • sale

Ho tritato le verdure e le ho messe a cuocere con un filo d’olio e poca acqua. Ho salato quanto basta.
IMG_0941IMG_0942IMG_0945
IMG_0946IMG_0947IMG_0948

Ho passato le patate nello schiaccia patate sopra alla spianatoia ben infarinata e al centro ho messo i formaggi grattugiati, il pane grattato, il grana e le verdure cotte ormai fredde. Ho impastato velocemente e ho formato dei cilindri tipo crocchetta, sempre aiutandomi con della farina. Li ho tuffati in acqua calda con sale e li ho fatti bollire un paio di minuti dopo che son venuti a galla. Dopo averli raffreddati su carta oleata o da forno unta, li ho messi in padella con  burro fuso e salvia. Ho rosolato qualche minuto, senza toccarli. Gli gnocchi devono rimanere ben staccati tra loro.
IMG_0977 IMG_0979 IMG_0981
IMG_0983 IMG_0985 IMG_0986
IMG_0987 IMG_0990

IMG_1018

Gnocchetti, asparagi e Gim

IMG_6768 copy

La nostra cucciolona è stata operata al menisco, dobbiamo stare molto attenti che non corra o carichi troppo. Lei è sempre felice, tende a saltellare per ogni cosa, ogni carezza ed ogni persona che ci viene a trovare. Ma ora deve stare calma e quindi il mio tempo lo passo con lei, almeno finché non le tolgono i punti. Poco tempo per fare la spesa e il pranzo, spesso apro il frigo e con quello che trovo faccio una pasta. Gli asparagi, ci sono sempre. 😆  Questo è un primo veloce e si sporca una sola pentola, non faccio bollire i gnocchetti, li lascio cuocere 5 minuti nel sugo, in questo caso nel latte e formaggio. A volte li faccio con formaggi misti.

Ingredienti:

  • 7/8 asparagi
  • 1 fior di goccia Gim
  • 1 confezione di gnocchetti
  • sale e pepe
  • Olio extra vergine
  • 1 scalogno
  • latte

Tagliare il gambo legnoso degli asparagi e dopo averli lavati, tagliarli a fettine e farli cuocere con olio extra vergine, uno scalogno affettato sottilmente, sale  e poca acqua. Tagliare il formaggio e pulirlo dalla pellicina bianca di cui è ricoperto.

IMG_6750-001 IMG_6753-001 IMG_6752-001

Far sciogliere il fior di goccia con mezzo bicchiere di latte, aggiungere i gnocchetti e lasciarli cuocere 5 minuti con il coperchio.
Se serve aggiungere ancora un po’ di latte. Alla fine, aggiungere gli asparagi, una mescolata, una macinata di pepe e il piatto è pronto. Quindici minuti in tutto.

IMG_6757-001 IMG_6758-001 IMG_6762-001

IMG_6775 copy

IMG_2420

Ravioli di patata con ricotta e guanciale

In un ristorante di montagna, Paolo ed io abbiamo mangiato dei ravioli buonissimi, fatti con l’impasto di patate come gli gnocchi. Il ripieno era con ricotta di bufala e cipollina, conditi con guanciale e cipolla stufata nel burro. Soffici, delicati, saporiti. Li ho mangiati piano piano, cercando di capire esattamente come erano fatti e ci sono riuscita!! Non ho trovato la ricotta di bufala, ho mischiato la vaccina con quella di capra, sono venuti buonissimi. La prossima volta vorrei farli con ripieno di broccolo e salsiccia e poi anche con pomodoro, mozzarella e origano.

IMG_3911

Le dosi di patate e farina non le metto perché ho dimenticato di pesarle, tra un paio di giorni li faccio e peso tutto. Regolatevi come per gli gnocchi.

Ingredienti:
per l’impasto

  • patate da gnocchi
  • farina
  • 1 uovo piccolo

per il ripieno

  • 350g di ricotta di bufala
  • erba cipollina
  • parmigiano

per il condimento

  • una fetta di guanciale
  • burro buono
  • una cipolla dolce

Continua a leggere

Gnocchetti ai formaggi con crema di piselli

Un primo inventato al momento, con le cose che avevo in frigorifero. Un po’ di piselli già cotti, degli avanzi di formaggio e degli gnocchi comprati già pronti. A noi son piaciuti molto, sicuramente da rifare magari con una crema di funghi o di zucca, vista la stagione autunnale in arrivo. Io non lesso mai gli gnocchi, li faccio direttamente in padella ( solo quelli comprati), si cuociono bene e sporco meno pentole. I piselli sono surgelati, gli gnocchi già pronti… direte che sono una scansafatiche… 😆 ma ogni tanto anche io desidero lavorare poco in cucina.

Ingredienti:

  • piselli
  • gnocchi
  • panna
  • latte
  • formaggi misti
  • maggiorana
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • olio extra vergine
  • parmigiano

Continua a leggere