Le scope son pronte… presto che è tardi!!!!

img_3606
E tu… sei pronta?

Ho visto questi biscotti a forma di scopa nella rivista più dolci e me ne sono innamorata, ma ho avuto subito problemi con i bastoncini.
Dopo varie prove ho risolto. Nella rivista non avevano scritto che i bastoncini dovevano essere ricoperti di cioccolato fondente, io li ho trovati solo al latte, ma a questi ultimi appena infornati si scioglieva la cioccolata. L’unica soluzione che avevo era di non mettere i bastoncini in forno.

Ingredienti:
Pasta frolla:
500g di farina per dolci
200 g di zucchero a velo
300 g di burro morbido
80 g di tuorlo
1 pizzico di sale

2 confezioni di Mikado
cioccolato fondente o al latte

1 stampo a goccia

Nota
Ho provato anche con i Mikado fondenti. La cioccolata cotta, diventa amarissima perché si brucia. Continuare con lo stecchino.

 

Ho fatto la frolla e l’ho messa in frigorifero per qualche ora.
Ho tirato la frolla a circa un cm di spessore, utilizzando delle stecche di legno per uno spessore uniforme. Ho stampato la goccia e poi ho tagliato il fondo.
img_3552 img_3548 img_3550 img_3551
Ho infilato uno stecchino di legno e segnato un lato con una forchetta
img_3609   img_3610-1
Li ho pennellati di uovo e infornati a 190° circa, una volta cotti, ancora caldi, ho sfilato lo stecchino e infilato un mikado, la cioccolata una volta fredda farà da collante.
Lasciare raffreddare bene. Con il cioccolato fuso, decorare sotto il manico.
img_3576

Annunci

Anelli di Giove

IMG_7351
Di Iginio Massari.
Mi hanno colpito subito, appena li ho visti. Sarà che hanno quel colore… un colore irresistibile per chi ama il cioccolato.
La prima volta non è stato semplice, l’impasto è piuttosto solido e si fa fatica a spremerlo con la sacca, ma ora ho capito come fare, si spreme strozzando la sacca verso il basso, l’impasto è meno e si riesce bene. Li avevo fatti anche troppo grandi, dato che crescono in cottura, meglio farli piccolini. Unica variante il ripieno, Massari ci mette la marmellata di arance amare, io crema nocciola. Mi spiace stravolgere la ricetta, ma non ce la facciamo proprio, cioccolato e marmellata, no. Non riusciamo a mangiare nemmeno la Sacher. Se a voi piace provate, perché la consistenza di questi biscotti è buonissima. Con la crema nocciola, ancora più buona. 🙂

Ingredienti:
250 g di burro a pomata ( tenuto fuori dal frigo per qualche ora)
120 g di zucchero a velo
1/2 bacca di vaniglia o estratto
65 g di albumi
300 g di farina 00
45 g di polvere di cacao amara

Montare il burro con lo zucchero e la vaniglia, setacciare il cacao  con la farina e aggiungerla al burro alternandola agli albumi. Verso la fine impasto addirittura con la mano.
IMG_7004 IMG_7007 IMG_7008
IMG_7009 IMG_7010 IMG_7011

Riempire la sacca con l’impasto e una bocchetta a stella, spremere formando dei cerchi piccoli, io ho fatto dei cerchi sulla carta, con la penna e uno stampino, giusto per andare dritti visto che poi si devono accoppiare due biscotti. Prima di spremere ho girato la carta forno per non avere inchiostro a contatto.
IMG_7014 IMG_7291 IMG_7285
IMG_7286 IMG_7295 IMG_7018

Infornare a 160/170° per circa 15 minuti con un mestolo di legno tra la porta per tenerla un po’ aperta. All’inizio sembreranno un po’ morbidi ma poi raffreddando, saranno asciutti. ( nel mio forno 15 minuti, potrebbero essere di più nel vostro).
Spalmare un anello di Giove con la crema nocciola o la marmellata di arance amare e chiudere con un secondo anello.
IMG_7327 IMG_7328 IMG_7329

Fare una mezza copertura con cioccolato fondente fuso
IMG_7331 IMG_7332 IMG_7335
Buonissimi!!
IMG_7339

Biscotti alla nocciola e alle mandorle senza uova

Un biscotto di Montersino che ho modificato nelle farine. Lui usa la farina di farro ma io non l’avevo e ho usato la comune 00. La prossima volta vedrò di procuramela.
Non ci sono uova e dopo il passaggio in forno diventano croccanti e friabili.

IMG_4156 copy

Ingredienti:

  • 250g di burro
  • 110g di zucchero a velo
  • 45g di panna fresca
  • 30g di cacao
  • 475g di farina 00
  • 120g di granella di nocciole
  • vaniglia
  • sale

Per quelli bianchi:

  • sostituire il cacao con farina e le nocciole con le mandorle.

Continua a leggere

Puncetti

( inizio a portare qui, le ricette del mio vecchio blog “dolcipensieri“)
Questa decorazione è della mia amica Dani, bellissimi! I suoi pesano 30 g
puncetti dani

I puncetti sono un dolce a cui non so resistere, ho fatto varie prove e sono arrivata a quella che io preferisco. Dei dolcetti cioccolatosi e profumatissimi di rum, un liquore che io adoro nei dolci.
Sono velocissimi da fare, svuoterete la dispensa da avanzi di biscotti e brioche e poi sarete costretti a comprare tutto appositamente per farli.
Possono essere fatti di varie forme, decorati o no. Io per portarli a casa di un’amica ho deciso di decorarli come vedete in foto. Sono coppie di vecchi signori con l’artrosi che vanno a ballare. 😆

IMG_9252 copy

Ingredienti:
per circa 20 puncetti da 40 g

  • 200 g di biscotti misti
  • 5/6 lievitati (brioche, croissant…)
  • 3 cucchiai colmi di cacao
  • 2 cucchiai colmi di marmellata di albicocche senza pezzi
  • 3 cucchiai colmi di crema nocciola (lindt, caffarel, nutella..)
  • 1 bicchierino di rum

Continua a leggere

Quadrotti cioccococco

Spesso, mentre chiacchiero con le amiche sulla mail, il mio dito gira la rotella del mouse navigando a casaccio tra blog stranieri. È il caso di questa ricetta  vista su un blog bulgaro, se non sbaglio. Siccome il traduttore google non è poi così perfetto… alla fine faccio un po’ come mi pare. A volte rubo l’idea, a volte quasi tutto e a volte esattamente tutto. Non credo ci siano ricette completamente inventate da chi  le pubblica, ci sono invece persone che lo dicono e persone che non lo dicono. Prendiamo spunti e idee da qualsiasi cosa ci passi davanti, un piatto al ristorante, come è successo per i ravioli che ho fatto ieri, una rivista o una trasmissione. Certo poi bisogna anche essere bravi a riprodurla o a farla diventare una ricetta che invoglia il lettore.

IMG_3924-001

Ingredienti:

per la base biscotto

  • 100g di cioccolato fondente
  • 80g di burro
  • 100g di latte
  • 200g di biscotti secchi

per la crema al cocco

  • 150g di scaglie di cocco
  • 100g di latte condensato
  • 60g di ricotta

per la glassa

  • 100g di cioccolato fondente
  • 120g di panna fresca

Continua a leggere