Pollo agli aromi nella slow cooker

IMG_0119
Ormai lo sapete, quando Paolo vede il pollo, lo mangia rassegnato, a me piace e a lui tocca mangiarlo. Ma se gli cambio faccia, allora il pollo piace anche a lui.
La slow cooker in questo caso è la pentola perfetta.

Ingredienti:
Cosce di pollo disossate
aromi misti ( cipollina, timo,maggiorana, dragoncello,
rosmarino,salvia, santoreggia)
qualche pomodoro
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
aglio
sale e pepe
olio extra vergine
mezzo bicchiere di vino bianco

Lavare e tritare gli aromi. Tagliare il pomodoro. In una padella rosolare l’aglio e gli aromi per un paio di minuti, aggiungere il pomodoro e lasciar cuocere 5 minuti.

IMG_0078     IMG_0079     IMG_0080     IMG_0082
IMG_0084     IMG_0085     IMG_0087     IMG_0088

Pulire il pollo dai nervetti e le parti grasse, tagliarlo a pezzi  e dopo averlo rosolato bene, aggiungere  il concentrato sciolto nel vino bianco. Lasciare sfumare ma non del tutto.
Mettere tutto nella slow alla massima temperatura per 4 ore.Io metto un canovaccio sopra il coperchio, mi tiene di più il calore.  Se non avete la slow, va bene anche la pentola normale, cambiando i tempi di cottura, che saranno minori.
IMG_0089     IMG_0090     IMG_0092     IMG_0093
IMG_0096     IMG_0097     IMG_0098     IMG_0100

18 thoughts on “Pollo agli aromi nella slow cooker

  1. Ciao Doretta, proverò anch’io la tua ricetta! A me il pollo piace e ogni tanto come te cambio modo di cucinarlo e volevo chiederti quant’è la temperatura massima del tuo Slow cooker? Così mi regolo col tempo di cottura. Grazie!

  2. Anche il mio,di Paolo, non ama il pollo…🙂
    Posso immaginare il profumano con quegli aromi.
    Niente origano, qua…lo hai consumato tutto per le melanzane lardiate?
    (le ho fatte ieri, buonissime!)

    • ho messo la santoreggia al posto dell’origano, ma avrei messo anche quello se me lo avesse portato….eheheheheheh. I Paolo non mano i polli perché son già polli loro!! Ahahahahahahah
      Ah si, piaciute?

  3. Pingback: Slow cooker | Sarda in Saòr

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...