Parmigiana ” sono fatta cosi!”


Parmigiana “sono fatta cosi”

IMG_3657

Come sapete sono in malattia e non mi devo stancare, inizia però a venirmi la voglia di cucinare. Un giorno ho una voglia pazza di parmigiana, ma che palle però cuocere tutte le melanzane!! NON HO VOGLIA!!
Ecco che improvvisamente mi viene un’idea, se io faccio uno strato solo con melanzane tagliate a fette molto grosse?
Detto fatto! Come saprete, io non friggo le melanzane e NEMMENO LE GRIGLIO!  Le faccio al forno!
Per questa parmigiana sprint, basta una infornata di melanzane. Il gusto è uguale a quella a strati e ora la faccio spesso, almeno due volte a settimana. Non è nemmeno cosi calorica, dato che non è fritta.!

  • Ingredienti:
    4 melanzane grosse
    300g di pomodoro a pezzettoni
    tanto parmigiano
    basilico
    sale
    scalogno
    olio extra vergine

Prima di tutto metto a cuocere con scalogno e olio, del pomodoro a pezzettoni, alla fine aggiungo il basilico e regolo di sale. Questa volta ho sbucciato le melanzane, perché avevano la buccia dura, ma non sempre è cosi, di solito non le sbuccio. Sopratutto le viola sono morbide e non serve togliere la pelle, vedete voi come preferite.  La taglio a fette grosse circa tre cm e le metto in una pirofila da forno con carta forno, ben unte di olio extra vergine e sale.

IMG_3549 IMG_3541IMG_3542 IMG_3544 IMG_3545 IMG_3547

Le inforno a 200° finché son ben dorate. Metto su una pirofila da forno, due cucchiai di pomodoro che ho preparato e copro bene con le fette di melanzana cotte. Cercando di metterle ben strette tra loro.
IMG_3548 IMG_3628 IMG_3550

Metto del pomodoro sopra le melanzane, non troppo, il giusto. Cospargo di parmigiano, tantissimo!!
IMG_3552 IMG_3554

Inforno a 180° per circa 20/30 minuti.
IMG_3565
IMG_3596

La versione con treccia di mozzarella e parmigiano.
Buonissime tutte e due!

IMG_3651

Pubblicità

La mia parmigiana – due ricette

IMG_0603
La mia parmigiana è diversa da quelle che in genere si vedono in rete, non ha uova… non ha mozzarella… ma ha solo tanto parmigiano. A noi piace molto di più e con le melanzane arrosto invece che fritte è anche più leggera, il giorno dopo è più buona, più asciutta ed è buona anche fredda. Un fetta di soppressa o di formaggio con un buon panino e la parmigiana, il mio pranzo preferito.

ingredienti

  • parmigiano
  • melanzane
  • pomodoro fresco o conservato
  • olio
  • sale
  • basilico

Tagliare a fette le melanzane e metterla su una pirofila da forno, ungerle con olio di oliva e salarle.
Cuocerle a 200° fino a doratura, girandole una volta.

IMG_8775 IMG_8779 IMG_8784

Preparare il sugo con un po’ di cipolla olio di oliva,sale e a fine cottura qualche foglia di basilico.

IMG_8773 IMG_8774 IMG_8783

Quando è tutto pronto, prendere una pirofila e “sporcarla” con il sugo….coprire con le melanzane, ancora sugo e cospargere di abbondante parmigiano. Finire tutti gli strati, per ultimo il parmigiano.
IMG_8786 IMG_8789 IMG_8791
IMG_8792 IMG_8793 IMG_8794

Infornare a 180° per circa 30/40 minuti. Lasciare riposare nel forno chiuso.
IMG_0604

Pasta alla parmigiana

Ingredienti:

  • melanzane arroste come sopra
  • pasta rigatoni cotta al dente
  • parmigiano
  • salsa di pomodoro come sopra

Fare gli strati con il sugo, la pasta, le melanzane e il parmigiano.
IMG_9088 IMG_9089 IMG_9090
IMG_9091 IMG_9092 IMG_9093

Infornare a 180° per circa 30 minuti
IMG_9101

 

 

Con queste ricette partecipo al contest di Ostriche sulle melanzane.

FiRQfGQ

 

 

Con l’occasione ringrazio Kety del blog “le ricette della Kety“, che mi ha donato questo bellissimo premio. Di solito non li accetto per un problema di tempo, ma ho fatto una eccezione.

h38j