Dolci pronti per quando ne ho voglia, congeliamo?

IMG_9669

Guardando il mio cesto di frutta, mi è venuta una idea. Spesso in estate si hanno ospiti improvvisi e non sempre si ha un dolce pronto, sarebbe carino avere qualcosa di fresco tipo le bavaresi, le mousse o un delirio cremoso con le pesche, le more selvatiche o i frutti di bosco. Quindi perché non prepararli in anticipo, quando si ha il tempo di farlo.  Un successone!!!
Arriva qualcuno? Io prendo il mio dolce alla frutta, lo passo in frigorifero e poco dopo ho il mio dolce bello fresco come appena fatto. Prima o poi arriverà un abbattitore anche a casa mia, ma per il momento riesco a far tutto anche senza.
Ho congelato due mousse al limone e gelèe di pesca, una al mirtillo, due al lampone, 3 deliri cremosi alle more. Tutti di misura diversa.

Questa è la ricetta base della mousse al limone per uno stampo di circa 24×24, io ho fatto varie misure di dolci, con gelée diverse. Il pan di spagna lo metto in una pirofila da forno, cosi da avere un bel rettangolo basso da tagliare della misura che preferisco.

Per il pan di spagna:

  • 6 uova
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Per la Gelée di ogni frutto:

  • 500 g di frutta frullata e passata
  • 100 g di zucchero
  • 10 g  di gelatina ( 5 fogli da 2g)
  • poche gocce di limone

Per la mousse di limone:

  • 600g di panna fresca
  • 480 g di latte
  • 160 g di zucchero ( io ne metto meno)
  • 6 tuorli
  • buccia di 2 limoni
  • 13 g di gelatina ( 4 fogli da 2g)

Ho fatto il pan di spagna, montando le uova intere con lo zucchero per circa 15 minuti, poi ho aggiunto la farina setacciata, con la frusta a mano, girando dal basso verso l’alto per non smontare tutto. Mi serviva un Pds basso, per cui l’ho messo in una teglia che da forno e cotto a 180°  per circa 10 minuti.

IMG_9291-001

Per la crema, tagliare la buccia dei limoni con un pelapatate e metterla in infusione nel latte per 30 minuti facendolo intiepidire.
Intanto preparare la gelée. Mettere a bagno in acqua fredda, la gelatina. Frullare le fragole con lo zucchero e mettere a scaldare il frullato sul fuoco, aggiungere il limone. Quando bolle, spegnere e aggiungere la gelatina strizzata. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente.
Alcuni frutti come le more, vanno passate al setaccio per togliere quei semini che sarebbero fastidiosi nella gelée. In questo caso lo scarto è molto, per cui ho messo nella ricetta la dose di frutta frullata già pronta. Assaggiate la frutta, se è molto dolce, diminuite lo zucchero.

IMG_5865 IMG_5867

IMG_5868 IMG_5870

Mettere la gelatina della crema in acqua fredda. Montare leggermente le uova e aggiungere a filo il latte ormai freddo, compresa la buccia dei limoni. Portare sul fuoco e sempre mischiando far arrivare alla temperatura di 82/85°. Filtrare tutto eliminando la buccia e poi aggiungere la gelatina strizzata.

Far raffreddare se possibile in una bagnomaria freddo, con del ghiaccio o a temperatura ambiente.

IMG_5871
 IMG_5872 IMG_5874

IMG_5875 IMG_5876 IMG_5877

Quando la crema è fredda, semi montare la panna e aggiungerla un po’ alla volta alla crema

IMG_5879-001 IMG_5880 IMG_5881-001

A questo punto ho messo un foglio di acetato a contatto della circonferenza dello stampo e poi ho inserito il pan di spagna. L’ho bagnato con il porto e ho iniziato a fare gli strati. Ogni strato l’ho messo in congelatore a rapprendere, prima di aggiungere l’altro.
Prima la crema, poi la gelée, poi ancora crema e per finire un leggero strato di gelée.

IMG_9562 IMG_9563 IMG_9567
IMG_9568

Dopo averli congelati, se avete usato il foglio di acetato, sarà semplice toglierli dallo stampo, incartarli e riporli in congelatore fino al momento di consumarli.

IMG_9578 IMG_9581 IMG_9571

Mentre IO lavoro, c’è chi gioca tranquillamente con il MIO iPad…. 
IMG_9674-001
Questo invece è il delirio alle more, congelato pronto per essere conservato.

IMG_9738

Mano a mano che le mangeremo, posterò le foto della fetta. C’è la mousse di limone alla pesca, al mirtillo e al lampone.

Mousse di limone e pesche:

IMG_9700

Mousse di limone e more:

IMG_9379

Delirio cremoso alle more, la ricetta è qui 

IMG_9688

Spero di non aver fatto confusione, è sicuramente più semplice farli che pubblicarli.

27 thoughts on “Dolci pronti per quando ne ho voglia, congeliamo?

  1. bravissima, giusto spesso capita di avere frutta da consumare ma non si ha voglia di mangiarla in quel momento per cui fa comodo tenere qualcosa pronto

  2. Doretta sono deliziosi questi dolci e buona l’idea di farli in anticipo, l’abbattitore, beh, un’invenzione favolosa ma deve costare parecchio, magari uno piccino se esiste, belle le foto e non sei pigra, lavori tantissimo mentre qualcuno gioca, 🙂 bellissimo il tuo giardino!!!

  3. Brava, complimenti per le foto e per le bontà che hai creato mentre qualcuno gioca………. eh si , la
    vita……………giocare o lavorare? Creare forse è l’espressione più giusta. A presto

  4. Ciao Doretta. Complimenti…??? Mi devo sempre ripetere eh?!!
    Mi piacerebbe riprodurre la “mousse di limone alle more” (forse un amico mi porterà delle more selvatiche…), ma non riesco a trovare la ricetta…è quella che hai fatto in questo post? Siccome c’è anche il delirio alle more…mi hai confuso le idee!!
    Un abbraccio. Mafi

  5. Pingback: Dolci pronti per quando ne ho voglia, congeliamo? | Food Blogger Mania

  6. bellissime anche queste…e io continuo a stupirmi ogni volta che vengo nel tuo blog…ma posso sostituire il pan di spagna con qualcosa di più veloce? scusa per la domanda e grazie

  7. Ciao..davvero stupenda l’idea di congelarle..la farò per il compleanno di mia figlia (6 anni!!!) ma quanto tempo prima devo scongelarla?
    Grazie.

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...