Frittelle di mare

IMG_9872 copy

Forse erano per il mio compleanno, volevo le cozze in pastella, ma anche i carciofini con la pastella. Un’idea del momento, ho mischiato tutto ed è venuto un antipasto buonissimo. Le ho fatte anche con zucchine ma proverò anche con altri ingredienti, tipo pomodoro secco, olive, spezie, aromi, salicornia… o tutto ciò che al momento mi ispirerà. Volendo invece delle cozze, si possono usare capesante, vongole, scampi o ciò che più vi piace.

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 chili di cozze
  • 5 carciofini
  • 2 uova
  • farina 00
  • birra
  • sale e pepe
  • prezzemolo
  • aglio
  • 1 litro di olio di arachidi o extra vergine

Lavare le cozze e togliere la barbetta, soffriggere l’aglio nell’olio olio in una pentola alta, aggiungere il prezzemolo e subito dopo le cozze, chiudere con il coperchio e lasciarle aprire a fuoco vivace.

IMG_2090 IMG_2091

Quando son fredde toglierle dal guscio e tritarne grossolanamente due terzi. In una ciotola, sbattere leggermente due uova, aggiungere la farina in quantità da farla diventare più densa di una crema.

IMG_8312 IMG_9852 IMG_9853

Diluire con la birra fino a farla diventare semi liquida come una pastella. Aggiungere tutte le cozze, i carciofini tagliati a fettine, il prezzemolo, il pepe e pochissimo sale.

IMG_9854 IMG_9855 IMG_9856

Mischiare bene e lasciare riposare il tempo di scaldare abbondante olio. Aiutandovi con due cucchiai tuffate le frittelle nell’olio caldo. Metterle su carta paglia a scolare l’olio.

IMG_9857 IMG_9860

Servire calde ma son buone anche fredde.

IMG_9875 copy

IMG_9880 copy

 

 

20 thoughts on “Frittelle di mare

  1. Che bontà…talora in casa ceniamo con l’aperitivo perchè siamo stanchi e stufi di una giornata pesantissima e questo stuzzichino è un’idea grandiosa, il perfetto completamento di una coccola serale!
    Ciao, Tatiana

  2. Saranno senz’altro buonissime le tue frittelle…! Ne mangerei taaaaante!!
    Ciao Doretta, hai sempre delle idee super.
    Mafi

      • Eri preoccupata che ti avessi abbandonato…????
        Non sia mai….sei una fonte di ispirazione continua, e ti leggo sempre, anche se qualche volta non ti scrivo niente…
        E’ che non mi piace scrivere “mmmh che buono”, “o che bello”, “brava” solo per riempire spazi… Sì, lo so, sono strana…solo un pochino però….!!!!!
        Mi piace chiederti spiegazioni o consigli, se mi devo cimentare nel compito di….copiarti la ricetta, o ringraziare se sono riuscita nell’intento!
        Dai…ora va meglio???
        Ciaoooooo! Mafi

      • No, non avevo paura per me, magari che anche tu ti fossi ammalata.
        Un pochino meglio, ma non ho voglia di far nulla.

  3. miiiii!! Doretta tu mi vuoi far morire dalle voglie!! devo farle… anzi devo trovare qualcuno che frigga per me!😛

  4. Squisite queste frittelle!!!
    bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti!
    passa anche da me se ti va😉

    a presto,
    Michela

  5. Doretta sei una cuoca… e una fotografa eccezionale!🙂
    Le immagini che inserisci nei tuoi post sono bellissime e rendono benissimo l’idea del piatto che ci mostri.
    Che dire? Brava!!!🙂

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...