Tramezzini a Venezia

I nostri tramezzini sono imbottiti tantissimo e i baristi hanno sicuramente una tecnica più veloce della mia per farne tanti in poco tempo, siccome io barista non sono, ho trovato il mio sistema. La cosa più importante è farli in modo che non esca tutto il ripieno dopo il primo morso. Dobbiamo riuscire a mangiarli senza sporcarci.  Gli ingredienti sono a piacere, io oggi ho scelto questi. 😀

Ingredienti:

  • pane bianco da tramezzino
  • tonno
  • uova lesse
  • insalata
  • gamberetti lessi
  • pomodoro
  • prosciutto
  • porchetta
  • maionese
  • salsa rosa

Il pane non deve mai essere asciutto ( raffermo), quindi munitevi di un piccolissimo spruzzino per bagnare  la parte che va a coprire il ripieno, oppure usate un pennellino o la mano bagnata, altrimenti “modellandolo” si romperà.

Mettere un cucchiaio di maionese sulla parte che fa da base, poi le uova e abbondante prosciutto ( un etto) tutto al centro del pane, lasciando liberi i contorni

  

preparare anche le altre basi, per quelli con gamberi e uova  ho tritato tutto a coltello

  

mettere la maionese anche sulla parte di pane che va a coprire e poi rovesciarlo sul ripieno. Aiutarsi con le mani premendo solo i contorni, cercando di avvicinarli alla parte sotto

  

ora prendiamo un coltello da pane a seghetto e tagliamo i tramezzini a metà, ogni volta che tagliate, pulite il coltello

  

Tagliarli tutti e metterli su un piatto, coprirli con un tovagliolo umido (non troppo bagnato) e lasciarli riposare in frigorifero fino al momento di mangiarli.

  

Un tramezzino cosi, non si può vedere 😉

Annunci

23 thoughts on “Tramezzini a Venezia

  1. l’uniche due volte che ho visto un barista preperare questa bontà faceva la mano a coppa e copriva tutto il tramezzone..
    schiacciava bene girando il tramezzino e continuando a premere con la mano a coppa.
    poi tagliava in due con un bel coltello pulito ed affilato con un colpo deciso. Ripuliva il coltello e tagliava il secondo..e via di seguito.

    ps: ma perchè bisogna mettere il telo inumidito??

  2. Tu mi stupisci sempre ,anche una cosa che può essere semplice ,quando passa tra le tue mani diventa bellissima e buonissima .Io ti stimo molto

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...