Melanzane al funghetto

Di solito le faccio al forno, ma ogni tanto, sopratutto quando fa caldo, mi capita di farle cosi. Non metto mai le melanzane sotto il sale prima di cuocerle, non le ho mai sentite amare e comunque le poche volte che l’ho fatto, mi è sembrato che diventassero “stoppose”.  Ho accompagnato con il vitello alla senape, una ricetta della mamma di una mia amica che posterò la prossima volta.

Ingredienti:

  • Melanzane lunghe
  • prezzemolo
  • olio extra vergine
  • sale e pepe
  • aglio

Tagliare la parte nera, prendendo poca polpa. Ogni fetta di melanzana tagliarla a filetti sottili ( anche più sottili dei miei). Mettere uno spicchio d’aglio a imbiondire nell’olio e poi toglierlo. Tuffarci le melanzane a filetto e mescolare spesso…finché non si saranno ammorbidite. Non serve aggiungere acqua se si mischia continuamente. Io a metà cottura se vedo che ci impiegano molto, chiudo 10 minuti con il coperchio. Quando sono morbide del tutto, saranno pronte.

   

Annunci

4 thoughts on “Melanzane al funghetto

Grazie a chi lascia un commento e a chi solo, mi legge.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...